USAI RELAZIONE

Prof. Giorgio Usai – Ricercatore Scientifico. Specialista in Medicina dello Sport –

_______________________________________________________

Nei primi test clinici che ho condotto su Blancodent ho immediatamente notato una miglior ossigenazione delle prime vie aeree che risultavano disinfiammate.

 

Ho approfondito la ricerca della nuova molecola alcalinizzante brevettata dai ricercatori Blancodent, ne risultava che questa era in grado di far penetrare dopo aver eliminato l’acidosi i principi attivi, antivirali, antinfiammatori e cicatrizzanti degli elementi naturali che compongono il prodotto.

 

Le fasi d’azione mai ottenute dai precedenti prodotti d’igiene/cura orale e delle prime vie respiratorie sono principalmente 3:

 

  1. Estrarre gli acidi tramite la molecola brevettata dai ricercatori Blancodent

  2. Fissarsi e perdurare nella sua azione anti acida per moltissimo tempo su tutti gli apparati estremamente ricettivi della bocca, prime vie del sistema linfatico, ghiandole salivari, struttura dento gengivale e naturalmente il sistema sub linguale. Questo perdurare dell’azione non avviene solo grazie al calcio ed alla silica micronizzata, è degno di nota che queste due componenti vengono attivate solo dopo l’assorbimento dell’acido tramite l’innovativa molecola Blancodent, Bicarbonato Sublimato ed in combinazione con essa.

  3. Dopo le prime due fasi, e solo dopo le prime due fasi, risulta assai più efficace rispetto a vecchi prodotti l’azione antinfiammatoria, rassodante e cicatrizzante degli elementi erboristici della formula. Un affermazione cautelativa in tal senso è, almeno 10 volte più efficace.

 

STUDIO TECNICO/SCIENTIFICO

 

A seguito dei primi test clinici e per ottenerne conferma ho esaminato accuratamente 120 persone che hanno usato il Blancodent per un anno solo in sostituzione del dentifricio in tubetto per verificare se tali risultati rimanevano stabili.

 

I risultati sono stati sorprendentemente positivi non solo per quanto concerne, miglior ossigenazione e azione disinfiammatoria.

 

Risultavano evidenti, miglior tempo di recupero post affaticamento e soprattutto ripresa più immediata da malesseri di stagione e/o tossine accumulate con momentanea cattiva alimentazione. Miglior stato psicofisico e maggior prontezza mentale, principalmente dovuto all’eliminazione di sostanze tossiche non commestibili presenti nei comuni prodotti di igiene e cura orale, tali tossine vengono ridotte da Blancodent principalmente dal sistema endocrino che come è notorio è diretto dalla ghiandola pineale.

 

 

 

Le 120 persone esaminate di varie fasce di età svolgevano comuni attività professionali, impiegati, operai, casalinghe, studenti ecc… alcuni leggera attività fisica ed alcuni nessuna attività fisica.

 

Dando seguito alla valutazione tecnico/scientifica ho esaminato le differenze tra i dentifrici in tubetto e Blancodent e soprattutto da dove deriva la sua grande efficacia.

 

I tubetti sono composti per il 75% d’acqua o oltre e per essere prodotti necessitano di molti addensanti (sostanze collose) che in maggior o minor misura non fanno respirare gli apparati estremamente ricettivi della bocca, prime vie del sistema linfatico, ghiandole salivari e sublinguali, struttura dento gengivali.

Oltre a richiedere nella fabbricazione industriale, antimuffa, antibatterici ed altre sostanze stabilizzanti che non hanno nessuna funzione d’igiene e cura orale e non sono neppure biocompatibili.

 

Tutte le particelle di Blancodent sono invece biocompatibili e biodisponibili a livello immediato per un miglior trofismo della struttura dento-gengivale. Come affermazione cautelativa in una forma attiva ed efficace almeno 10 volte superiore rispetto ai dentifrici in tubetto.

 

Ho comparato i miei studi con i pareri di dentisti medici chirurghi, dottori in odontoiatria e visto un evidente miglioramento della struttura dento-gengivale.

 

Ho raccolto e valutato inoltre almeno 500 pareri spontanei delle persone che hanno usato Blancodent negli ultimi 5 anni.

 

A seguito di tutta questa attività svolta con scienza e coscienza in modo conciso si può affermare che, l’alcalinità e la biodisponibilità degli elementi contenuti in Blancodent, e la miglior igiene, garantiscono una protezione dai batteri acidofili, prima causa di carie dentali, in via del tutto cautelativa almeno 10 volte maggiore.

 

Affermo con assoluta certezza che ogni prodotto da usarsi nel cavo orale deve essere commestibile e va dato merito ai ricercatori Blancodent di averlo reso noto per primi al mondo. Inoltre la fase assorbente alcalinizzante può essere data solo da un prodotto privo d’acqua.

 

E’ pertanto corretta l’affermazione sostituisci il tuo dentifricio in tubetto, che contiene almeno il 75% d’acqua e sostanze non commestibili con Blancodent 100% è puro, commestibile, senz’acqua, alcalinizzante, igienizzante e nutriente.

 

 

 

 

STUDIO CONCLUSIVO BLANCODENT AI MASSIMI LIVELLI PSICO FISICI SU ATLETI PROFESSIONISTI E NON.

 

Come è notorio in ambito medico scientifico, un atleta mette sotto sforzo l’organismo 10-20- volte di più della persona comune a secondo della disciplina che svolge. Ogni molecola può produrre effetti migliorativi o peggioravi in modo assai più veloce.

Da qui la comune affermazione, se fa bene agli atleti fa bene a tutti.

Avendo seguito atleti di serie A, nel calcio ma anche in molte altre discipline sportive confermo che tale affermazione è assolutamente vera.

 

Perché Blancodent funziona per gli atleti professionisti “ –

FASE POST ASSORBITA - METODICHE DI FOLLOW-UP - APPARATO RESPIRATORIO CARDIOVASCOLARE - FUNZIONI IMMUNOLOGICHE - CAPACITÀ DI RISPOSTA ALLO STRESS- RUOLO DI FATTORI ALIMENTARI - INDAGINI BIOCHIMICHE-

 

I prodotti Blancodent Sono indicati anzi raccomandati nello sport in quanto l’attività fisica di per se produce acidi, infatti gli atleti professionisti ma anche semplici sportivi dilettanti hanno la necessità di tamponare gli acidi prodotti sia dei cibi sostanziosi che assumono prima degli allenamenti o delle gare, che dall’acido lattico prodotto durante l’attività fisica.

Un ripristino ed un equilibrio dell’acido-base ottimizza il pH al fine di incrementare prestazioni sportive e mira ad ottenere un netto miglioramento della propria salute. In molti sport sia individuali che di squadra non è stato considerato sempre più invasivo per gli atleti il discorso byte-Bruxismo sia diurno che notturno, quando questa problematica non viene adeguatamente curata, il disturbo può portare ad una progressiva usura dei denti, fino a compromettere i tessuti gengivali con tutto quello che ne consegue a livello di patologie.

 

E’ oramai scientificamente provato l’efficacia positiva sull’organismo e sul sistema immunitario dell’equilibrio acido basico con prodotti con effetto alcalinizzante, i benefici sistemici e organici ottenuti usando il preparato Blancodent, hanno capacità dell’effetto antiossidante, il preparato contiene e dimostrato che l’ingredienti molecolari all’interno del prodotto sono essenziali per i processi biologici endocellulari ed extra cellulari . Abbiamo scoperto che sia in fase di campionamento random che in fase follow-up le modificazioni prodotte dalla variazione di quota del PH in fase respiratoria, sapendo che l’anidride carbonica può essere convertita in acido carbonico causando acidosi con una diminuzione del PH, provoca acidosi respiratoria.

 

L’apparato cardiovascolare e il sistema respiratorio hanno un ruolo centrale sia nell’apporto dell’ossigeno che nell’allontanamento dell’anidride carbonica. Il miglioramento della performance respiratoria permette anche in condizioni di affaticamento, di protrarre, con ottimale funzionalità, il regime ventilatorio necessario per rilevare i parametri centrali e permettere alle componenti periferiche di meglio operare. In sintesi, quando aumenta la frequenza e la profondità respiratoria aumenta anche il costo energetico.

Se abbiamo un prodotto specifico come Blancodent che da fornitura di ossigeno ai tessuti e mantiene un equilibrio acido basico a livello sublinguale ci tutela contro gli agenti patogeni presenti nell’aria respirata e aiuta anche l’eliminazione dell’anidride carbonica.

Il gesto tecnico specifico della disciplina sportiva ne beneficia in quanto l’ossigeno necessario alla produzione di energia presenta importanti differenze dei consumi energetico in condizioni sia attive che di riposo.

 

In sintesi, nello sport quando esiste un errato processo respiratorio spesso sottovalutato, provoca un limitato coinvolgimento alveolare e conseguentemente dispnea, innescando una serie di complicanze che si ripercuotono non solo sul processo respiratorio stesso, ma anche su quello cardiocircolatorio e quindi sulla prestazione.

 

Avere Blancodent, un prodotto che può essere utilizzato per uno sportivo tutti i giorni aiuta e facilita il coinvolgimento dell’organismo stesso a mantenere un PH leggermente alcalino e al tempo stesso smaltire l’eccesso di tossine, compensare la perdita di bicarbonati e ripristinare l’equilibrio acido - base al fine di ottimizzare le prestazioni atletiche.

 

 

 

Prof. Giorgio Usai –

Ricercatore Scientifico-

Specialista in Medicina dello Sport-

Preparatore Atletico-


___________________